Penélope Cruz? La spagnola più famosa del mondo. Lo ha – per così dire – “ufficializzato” la regina Sofia di Spagna allo Spanish Institute di New York. “Nuestra Pe” (così la chiamano in patria) ha ricevuto un prestigioso premio per il contributo a diffondere la cultura ispanica nel mondo. Cultura che continuerà a portare nel cinema made in Usa anche con i prossimi progetti: da Elegy, dramma tratto dal romanzo di Philip Roth L’animale morente e interpretato accanto a Ben Kingsley, a Mezzanotte a Barcellona, attesissima commedia romantica di Woody Allen dove divide la scena con Scarlett Johansson e il neoamore Javier Bardem. Premiato insieme alla Cruz anche Bill Clinton, «per il suo ruolo significativo come leader internazionale». L’ex Presidente Usa si è stupito del riconoscimento, e da bravo “piacione” ha dichiarato: «Forse me l’hanno assegnato perché ho visto e amato tutti i film di Penélope».

© RIPRODUZIONE RISERVATA