Di Fitz e Simmons abbiamo già detto, e ribadiamo: siamo già conquistati da questa coppia sposata che si completa le frasi a vicenda. Il resto della squadra, assemblata da Coulson nel corso del pilot, è altrettanto affascinante: Melinda May (Ming-Na Wen) suggerisce un passato torbido da svelare pian piano, l’agente Ward (Brett Dalton) potrebbe rivelarsi un personaggio interessante, ma soprattutto ci siamo innamorati di Skye (Chloe Bennet), hacker anarcoide con tendenze da fangirl e un entusiasmo contagioso. Il pilot fa intuire che la ragazza abbia già accettato la proposta di Coulson di lavorare per lo S.H.I.E.L.D., ma considerando che all’inizio dell’episodio Skye si dichiara loro nemica giurata viene da dire che ci aspettiamo sorprese.

Continua a leggere

© RIPRODUZIONE RISERVATA