Il nuovo film d’animazione diretto da Steven Spielberg e prodotto da Peter Jackson, Le avventure di Tintin: Il segreto dell’Unicorno, non è ancora uscito nelle sale italiane che già si parla di due sequel del cartone. Jackson e Spielberg hanno rilasciato una lunga intervista a The Hollywood Reporter dove hanno svelato retroscena del film e hanno dichiarato di essere già al lavoro sul sequel Le avventure di Tintin: i Prigionieri del Sole. La pellicola, che sarà prodotta da Spielberg, non ha ancora ricevuto il via libera definitivo di Sony e Paramount ma, secondo quanto dichiarato, è certo che dietro la macchina da presa siederà Peter Jackson. Ovviamente solo una volta concluso l’impegno con Lo Hobbit, ovvero non prima del 2013. Al momento i due registi sarebbero già al lavoro sullo storyboard e sulla sceneggiatura, della quale si sta occupando anche Anthony Horowitz, che dovrebbe svilupparsi seguendo i fumetti di Hergè: Le Sette Sfere di Cristallo e Tintin e i Prigionieri del Sole, così come Il segreto dell’unicorno si basa su tre graphic novel: Il granchio d’oro, Il tesoro di Rackam il Rosso e Il segreto del Liocorno.

Le avventure di Tintin: i Prigionieri del Sole vedrà i protagonisti Tintin e Haddock impegnati a scoprire le origini di una malattia che ha colpito alcuni esploratori in seguito alla scoperta di una tomba inca. Sempre secondo indiscrezioni, sarebbe previsto un terzo capitolo del quale però non si avrebbero ancora né conferme né smentite, tantomeno notizie su eventuali registi o produttori.

Le avventure di Tintin: Il segreto dell’Unicorno esordirà nelle nostre sale (anche in 3D) il prossimo 28 ottobre.

Vai alla sezione Tintin

Guarda la nuova clip

Guarda il trailer italiano

(fonte: THR)

© RIPRODUZIONE RISERVATA