A proposito di cose che non ci aspettavamo… Hollywood Reporter riporta (scusate il gioco di parole) una notizia curiosa, relativa a uno dei personaggi più amati della letteratura per ragazzi, quel Peter Pan che il mondo del cinema conobbe grazie al cartoon Disney e che da allora è tornato sul grande schermo in (almeno) altre due occasioni: in versione invecchiata in Hook di Steven Spielberg, e in una sottovalutatissima reinvenzione della storia firmata da P.J. Hogan.

Ebbene, cominciate a fare posto per un’altra versione, courtesy of Warner Bros. e del produttore di Arrow Greg Berlanti. Warner + supereroi vi fa venire in mente qualcosa? Ecco, non stiamo dicendo che il buon Peter verrà dotato di superpoteri in questo Pan, ma di una origin story bella corposa sì: l’idea dietro al film è di trasformarlo in una specie di Batman Begins di Peter Pan, per quanto bizzarro possa sembrare. Non solo: lo script a opera di Jason Fuchs (L’era glaciale 4…) verrà portato su schermo da nientemeno che Joe Wright, il regista inglese di Anna Karenina ed Espiazione, oltre che del quasi-superhero-movie Hanna. Ultimo dettaglio curioso: tra i co-produttori compare anche il nome di Channing Tatum.

Fonte: The Hollywood Reporter

© RIPRODUZIONE RISERVATA