Mentre online si festeggia un po’ dovunque l’incredibile risultato di botteghoino di Guardiani della Galassia. James e Sean Gunn sono stati ospiti del Dragon-Con di Atlanta. Di fronte a una platea di giovani ragazzi appassionati di cinecomics, i due fratelli Gunn hanno spiegato quelle che saranno le future strategie sul film.

Innanzitutto, sono già partiti in quarta con la scrittura del sequel, ma soprattutto hanno intenzione di creare degli spin-off dedicati ai singoli personaggi, da Rocket a Gamora, da Groot a Star-Lord. Chissà quali approderanno davvero sul grande schermo…

Riguardo a nuovi personaggi femminili, Gunn ha confermato che ci saranno sempre nuovi personaggi femminili in GG2, ma non Ms. Marvel, perché oltre a Star-Lord non vuole inserire altri personaggi terrestri e concentrarsi solo su quelli galattici. Ha lasciato però intendere che Carol Danvers potrebbe spuntare nei panni di Capitan Marvel in altri film dell’universo Comics.

© RIPRODUZIONE RISERVATA