Il capitano Charles “Chuck” Baker, un astronauta americano, atterra sul (presunto disabitato) Pianeta 51… Mentre si appresta a posare la bandiera degli Stati Uniti al suolo si accorge, però, di non essere solo. Il pianeta è abitato da una tranquilla comunità di esserini verdi (costruita in modo da ricordare l’America anni Cinquanta), la cui unica preoccupazione è l’eventualità di un’invasione aliena… Immaginatevi la loro reazione, quando la loro più grande paura si materializza davanti ai loro occhi! Ebbene sì, in Planet 51 (in sala dal 20 novembre) i ruoli si invertono e gli umani diventano gli extraterrestri! Nel panico generale degli omini verdi, però, qualcuno crederà alle intenzioni pacifiche di Chuck e lo aiuterà a tornare alla sua navicella, proteggendolo dallo spiegamento di forze dell’esercito… Il film d’animazione scritto dal “papà” di Shrek, Joe Stillman, si appresta a farvi ridere, ribaltando gli schemi della storia cinematografica degli alieni, ma lasciando trapelare una lezione morale…

Ecco le immagini del film, appena approdate in Rete:

© RIPRODUZIONE RISERVATA