Dopo la polemica degli ultimi giorni, sull’uso “sconsigliato” degli occhialini 3D non usa e getta, anche i lettori di Best Movie dicono la loro e si schierano dalla parte di Anec e Anem e Anica, ovvero le associazioni di categoria si sono mosse contro la circolare del Ministero della Salute, che mette in guardia gli esercenti sull’uso dei disposivi 3D non monouso, in seguito alle segnalazioni di Codacons e Consigio superiore di sanità (con ulteriori sviluppi).

Ebbene, secondo i lettori che hanno risposto al nostro sondaggio, alla domanda “Ritieni anche tu che gli occhialini 3D siano nocivi per la salute?”, il 72% ha risposto di “non essere d’accordo, perché le stesse infezioni possono insorgere in modi diversi”.

Ricordiamo che la polemica si è innescata dopo il ricovero di una bambina, che avrebbe accusato un’infezione oculare vedendo Alice in Wonderland in 3D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA