È stato presentato in questi giorni al San Sebastián Film Festival uno degli ultimi lavori che vedono protagonista Anton Yelchin, attore scomparso prematuramente lo scorso giugno a soli 27 anni.

Il film in questione s’intitola Porto ed è diretto da Gabe Klinger. Il lungometraggio, ambientato nella cittadina portoghese che gli ha dato anche il titolo, racconta la storia di Jake, un giovane americano scappato dalla sua famiglia, e del suo incontro con Mati (Lucie Lucas), una studentessa francese.

Nella prima clip ci viene mostrato il momento in cui i due posano gli occhi l’uno sull’altra per la prima volta.

Porto verrà presentato nei prossimi mesi anche allo Zurich Film Festival e al BFI London Film Festival.

Qui di seguito la prima clip tratta dal film con protagonista l’attore:

Fonte: IW

© RIPRODUZIONE RISERVATA