I vincitori del Premio Fice 2009 sono la regista Francesca Archibugi e gli attori Giovanna Mezzogiorno e Antonio Albanese. I riconoscimenti saranno consegnati – a realizzatori e interpreti dei film di qualità più apprezzati nel corso dell’anno – domani nell’ambito degli Incontri del Cinema d’Essai di Mantova, organizzati dalla Federazione italiana cinema d’essai. Tra i premiati, anche l’attrice israeliana Hiam Abbas (Il giardino di limoni, L’ospite inatteso) e gli autori esordienti Valerio Mieli (Dieci inverni) e Claudio Noce (Good Morning Aman). Il premio “Vota il film d’essai dell’anno” della rivista Vivilcinema andrà a Gran Torino di Clint Eastwood, come miglior film dell’anno, e a Si può fare di Giulio Manfredonia, come miglior film italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA