Ai recenti Saturn Awards, che si sono svolti lo scorso sabato, il produttore Frank Marshall ha dichiarato che si augura che la lavorazione del quarto capitolo della saga di Bourne, film action/spionistici con al centro un agente che ha perso la memoria interpretato da Matt Damon, inizi nell’estate del 2009 in modo che la pellicola sia pronta per il 2010. Tra i progetti per il film non c’è quello di seguire pedissequamente il quarto libro della serie da cui sono tratte le pellicole –The Bourne Legacy di Eric Van Lustbader – mentre c’è quello di girare molte scene in Sud Africa. Gli altri episodi della serie sono The Bourne Identity (2002), diretto da Doug Liman, The Bourne Supremacy (2004) e The Bourne Utimatum (2007), entrambi per la regia di Paul Greengrass.

Ev.An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA