Nelle prossime settimane, a Roma, verrà presentato Web Series Fest, il primo festival italiano interamente dedicato alle web series. L’annuncio arriva direttamente dalla Rete, in linea con i veri protagonisti dell’iniziativa, ovvero i web serial. On-line, infatti, sono approdati un sito internet, una pagina Facebook e una vetrina su Twitter dedicati alla kermesse che, come spiega il direttore artistico Edoardo Campanale all’Ansa, ha come obiettivo quello di «dare la giusta visibilità alla produzione dei giovani talenti del web aiutandoli a raggiungere un pubblico più ampio e in grado di apprezzare il valore della creatività italiana, ancora fervida e sempre pronta a stupire, nonostante le limitazioni economiche cui è sottoposta». Un’iniziativa, che intende inoltre valorizzare un fenomeno già in ascesa e che ha già i suoi piccoli cult, anche in Italia, come ad esempio il web serial Freaks! con i suoi cinque milioni di spettatori.

Secondo le prime indiscrezioni il festival , oltre a rappresentare una vetrina, premierà le migliori serie, sia italiane che internazionali, e assegnerà un riconoscimento anche alla miglior puntata pilota. Il vincitore di questa sezione sarà direttamente votato dagli utenti del web.

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

(Fonti: Ansa, Facebook)

© RIPRODUZIONE RISERVATA