Hulk in Thor: Ragnarok

Thor: Ragnarok offre una versione “loquace” di Hulk. È, pertanto, non dovendo limitarsi a pronunciare qualche frasetta, è stato proprio Mark Ruffalo a confermare che è sua la voce del personaggio. Nei precedenti Avengers, Lou Ferrigno, alias l’Hulk televisivo gli aveva fornito la voce. 

 Era inevitabile che, iniziando a parlare seriamente, la voce venisse fornita al personaggio dallo stesso attore che gli fornisce le movenze col motion capture. 

«Quando Hulk parla si tratta di me. Sono io, dentro il mio costume da motion capture, mentre registrano la mia voce». 

Sebbene il lavoro svolto da Ferrigno nell’MCU è molto diverso da quello svolto per l’Hulk parlante, Ruffalo ci ha tenuto a ringraziare Ferrigno per avergli ispirato la performance vocale di Ragnarok. «È stato colui che ha interpretato Hulk mentre crescevo. È assolutamente legato a te, Lou. Sei tu che mi hai influenzato». 
Questo significa che Ruffalo ha prodotto anch3 i ruggiti e le mosse di lotta nell’arena del Grandmaster. «Ho cercato di fare tutto, tutto quello che sono in grado di fare. A parte saltare in aria come lui!».  Avete visto Thor: Ragnarok? Che cosa ne pensate della sua performance?

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA