Eagle Pictures ha annunciato che l’uscita di Pride and Glory di Gavin O’Connor – interpretato da Colin Farrell, Edward Norton, Jon Voight e Noah Emmerich – è stata posticipata al 2009 a causa dello sciopero degli autori e sceneggiatori americani. Il film sarebbe dovuto uscire il 14 marzo 2008, in day and date (ovvero in contemporanea) con gli Stati Uniti dove sarà distribuito da New Line Cinema. Non è il primo caso di slittamento causato dall’agitazione degli sceneggiatori a influenzare le date d’uscita italiane: anche Angeli e demoni (Sony) di Ron Howard è stato rinviato al 2009 per lo stesso motivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA