C’è quello che al cinema deve stare nelle prime file davanti, per non avere nulla che ostacoli la visuale e chi si mette in un atteggiamento quasi “sacrale” di fronte allo schermo, cancellando ogni stimolo esterno e rimbrottando un po’ i vicini quando masticano troppo rumorosamente i pop corn, e chi invece riesce a non essere minimamente influenzato dagli altri e addirittura si muove continuamente sulla poltrona.

Al primo tipo di spettatore appartiene Fausto Brizzi, il regista di Notte prima degli esami e Pazze di me, che ha un’attitudine reverenziale nei confronti dei film, così come anche il regista di Immaturi Paolo Genovese, che afferma di non mangiare mai i pop corn.

Sono le donne a masticarli rumorosamente: Luciana Littizzetto e Paola Cortellesi ci hanno confessato quanto adorino mangiare al cinema. E non esclusivamente i pop corn. Ma non sono i soli ad averci spiegato come vivono il cinema.

Scopriteli tutti nel video di Breaking Pop qui sotto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA