«John Connor, capo profetizzato della resistenza». È lui il protagonista della prima clip in italiano di Terminator Salvation – L’inizio della fine (in sala dal 5 giugno). A dargli il volto, come i fan della saga sanno bene, è Christian Bale. Riuscirà l’ultimo Batman a dare nuova linfa anche a questa serie, tra le più amate del cinema di fantascienza? A giudicare dalle prime immagini, c’è da scommetterci: il suo John Connor è un ribelle coraggioso e avventato, disposto a mettere in pericolo se stesso e gli altri per combattere il regime (e l’esercito di macchine) di Skynet. Ma ha poco tempo, perché i Terminator l’hanno messo al secondo posto della loro lista nera (il primo è suo padre Kyle Reese), e gli danno la caccia per eliminarlo entro pochi giorni. Bale/Connor, però, non è l’unico duro del film: che – fedele alla tradizione di personaggi femminili più che “tosti” della serie (ricordate Sarah Connor, la protagonista dell’originale?) – mette in campo un’eroina niente male, Blair Williams (interpretata da Moon Bloodgood) che nella seconda clip tiene testa, da sola, a un paio di energumeni tutt’altro che raccomandabili. Il film esordirà nelle sale italiane il 5 giugno 2009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA