Parlare di un sequel di Prometheus (leggi la nostra recensione) non è certo prematuro. Anche se in Italia non è ancora uscito, negli Usa lo sci-fi di Ridley Scott ha terminato la sua corsa ai botteghini chiudendo con 303 milioni di dollari di incassi mondiali (anche se bisognerà ancora aggiungere gli ultimi rimasugli dai paesi in cui non è ancora uscito, vedi l’Italia), cifra più che ottimale per far pensare di investire in un secondo capitolo. Senza contare che sin dall’inizio si parlava di Prometheus come di un progetto che avrebbe coinvolto più di un film. Gli attori, Michael Fassbender e Noomi Rapace in primis, hanno firmato un contratto che li tiene legati per più di una pellicola.

La notizia che il sequel è già in preparazione però arriva dall’Hollywood Reporter, che rivela che la Fox è in piena arrività e che intende far uscire il film tra il 2014 e il 2015, anche se pare che Damon Lindelof potrebbe non firmare la sceneggiatura perché già troppo impegnato su altri fronti. Mentre Ridley Scott ha espresso la sua intenzione di rimanere a cavallo del progetto.

Vi terremo aggiornati…

Fonte: HR

© RIPRODUZIONE RISERVATA