13 milioni di dollari. O meglio: 100 milioni di yen. A tanto è arrivato il cachet di Jet Li (44 anni), l’attore cinese interprete di film come Danny the Dog, Hero, Romeo deve morire. Cifra che l’ha fatto così diventare l’attore più pagato del suo Paese. Il record precedente era sempre suo, che per Hero era stato pagato 70 milioni di yen. Il film grazie al quale Li è (ri)diventato il Paperon de’ Paperoni della Cina si intitola The Warlords, pellicola di guerra ispirato alla Dinastia Qing (in uscita in Asia a metà dicembre, negli Usa da marzo). Il film costerà 40 milioni di dollari e accanto a Li reciteranno anche Andy Lau (Infernal Affairs), Takeshi Kaneshiro e l’attrice e regista Xu Jinglei, per la regia di Peter Chang.

© RIPRODUZIONE RISERVATA