Seduti entrambi su una sedia da regista, occhi negli occhi, Rodriguez con degli appunti tra le mani e Tarantino che semplicemente se ne sta lì, a massaggiarsi le ginocchia o a gesticolare. E si guardano, sorridono, parlano. Rispondono l’uno alle domande dell’altro e viceversa. Non solo amici, ma anche intervistatori adesso, confessori davanti alle telecamere: Quentin Tarantino chiede a Robert Rodriguez del suo pubblico e lo stesso fa il regista di Sin City, prossimamente nei cinema italiani con Una donna per cui uccidere.

Insomma, quello che vi proponiamo –  e che potete guardare qui di seguito – è un video assolutamente da non perdere. In cui ciascuno dei due registi si confessa, raccontando del suo cinema, del pubblico e di quelle che sono le sue aspettative per il futuro. «Gli lasci credere che tu stia facendo le stesse cose del film precedente», dice Tarantino, sorriso sulle labbra. «Poi, all’improvviso, cambi totalmente direzione!»

Leggi anche: In edicola vi aspetta il nuovo numero di Best Movie!

Fonte: Miramax

© RIPRODUZIONE RISERVATA