Netflix? Streaming? Macché: da buon tradizionalista quale è, Quentin Tarantino continua a registrare i film sulle videocassette, oggetti che per molti di noi sono ormai datati e parte di un passato remoto.

Dichiara il celebre regista: «Non sono per nulla eccitato riguardo lo streaming. Mi piace avere in mano qualcosa di duro e tangibile. E non riesco a guardare un film dal mio portatile. Non uso Netflix. Ho le videocassette da un archivio andato in fallimento e di cui ho comprato l’inventario. Probabilmente vicino alle 8000 videocassette e DVD. Continuo a registrare i film dalla tv su vhs, in modo da mandare avanti la mia collezione».

Insomma, Tarantino come ultimo dei registi vintage. Uno che, nonostante la rivoluzione del digitale, continua a voler girare i suoi film in pellicola. Fra l’altro, siete eccitati per il suo nuovo western The Hateful Eight? Nelle nostre sale arriverà l’8 gennaio, e l’hype è già ovviamente alle stelle!

Fonte: The Playlist

© RIPRODUZIONE RISERVATA