Che Quentin Tarantino fosse un divoratore di cultura pop è ormai una cosa che sappiamo benissimo, ma di certo non credevamo che nel corso della sua carriera, abbia pure seriamente considerato di girare un cinecomic targato Marvel.

In particolare, il nostro voleva una pellicola su Luke Cage, mitico personaggio facente parte della famiglia Marvel dal 1972, nonché marito di Jessica Jones e membro degli Avengers. Spiega il regista su The Nerdist: «Uno dei progetti che consideravo era un film su Luke Cage. Lui era il mio eroe mentre ero un ragazzino che collezionava fumetti. Era il mio character preferito, e ogni volta che leggevo i fumetti, li trasformavo in film nella mia testa».

Peccato che non se ne sia più fatto niente, perché di certo ne avremmo viste delle belle! I fan di Cage possono comunque accontentarsi della versione interpretata da Mike Colter nella serie Jessica Jones curata da Netflix, in attesa dell’avventura “solista” che lo vedrà in scena nel 2016.

Il nuovo film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, uscirà invece nelle sale italiane il 4 febbraio.

Fonte: The Nerdist

© RIPRODUZIONE RISERVATA