Thor: Ragnarok

Tre i cinecomic Marvel che ci separano dall’attesissimo Avengers: Infinity War, ovvero Spider-Man: Homecoming (attualmente nelle sale italiane – qui la nostra recensione), Thor: Ragnarok (da noi il 25 ottobre) e Black Panther (febbraio 2018). Dei tre, sappiate che quello più importante – in termini di trama orizzontale – sarà l’avventura solista del supereroe interpretato da Chris Hemsworth, che secondo il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, porterà una grossa alterazione nell’UCM e condurrà direttamente alle vicende di Infinity War.

Qui le parole del produttore: «Stiamo completando la fase 3 e finendo questo arco narrativo di 22 film. Abbiamo fatto 3 film di Iron Man, 3 Captain America, 3 Thor. Le cose cambieranno drasticamente in Ragnarok, e questo ci porterà direttamente a Infinity War».

Insomma, chissà in che maniera avverrà questa transizione tra Ragnarok e Infinity War? Magari col ritrovamento dell’ultima Gemma dell’Infinito? Con il Dio del Tuono e Hulk di ritorno verso la Terra per prepararsi alla grande battaglia? Non dimentichiamoci, poi, che nel film ci sarà pure il Doctor Strange, seppur la consistenza del suo ruolo non sia stata ancora svelata!

Per adesso, non ci rimane che attendere con assoluta bramosia!

Fonte: TS

© RIPRODUZIONE RISERVATA