Dopo il primo poster, ecco il primo trailer: The Grand Budapest Hotel, nuovo film di Wes Anderson che segue il recente Moonrise Kingdom, si mostra “in movimento” in questi due minuti e mezzo di deliziosa follia – in pieno stile Anderson, insomma. Il film racconta la storia di Gustave H, concierge di un hotel nel periodo tra la Prima e la Seconda guerra mondiale, e di Zero Moustafa, il suo apprendista e miglior amico; una storia che comprende omicidi, grosse eredità, sparatorie e una serie di altri avvenimenti difficilmente comprensibili avendo a disposizione solo il trailer. In attesa di capirci qualcosa di più (l’uscita americana è prevista per un generico “2014”, probabilmente verso dicembre), godiamoci il trailer, e approfittiamone per ricordare l’impressionante cast assemblato da Anderson per questo film: oltre al protagonista Gustave, interpretato da Ralph Fiennes, compariranno, in ruoli più o meno importanti, Tilda Swinton, Saoirse Ronan, Edward Norton, Owen Wilson, Jude Law, Willem Dafoe, Bill Murray, Adrien Brody, F. Murray Abraham, Jeff Goldblum, Léa Seydoux, Tom Wilkinson, Harvey Keitel, Mathieu Amalric e l’esordiente (al cinema) Tony Revolori, che sarà il co-protagonista Zero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA