Se notizia dell’ultima ora sono i titoli che si daranno battaglia durante la 80ª edizione degli Academy Awards, come di consueto con un giorno di anticipo sulla celebre proclamazione sono arrivate le candidature alle peggiori performance del 2007, per la 28esima edizione dei Razzie Awards. Con ben 9 nomination corre quest’anno per l’infame gara Il nome del mio assassino con Lindsay Lohan (foto), che in versione di doppia interprete si candida da sola a peggior coppia del grande schermo. Completano la lista delle categorie conquistate dal film quelle per il “peggior film”, “peggior horror”, “peggior sceneggiatura”, “regia”, “remake”, “attrice protagonista” (x 2) e “attrice non protagonista”. Segue la commedia Io vi dichiaro marito e… marito , che raggiunge quota 8 nomination includendo quella di “peggior attore” per Adam Sandler (già vincitore del poco ambito titolo nel 1999 per il suo papà adottivo in Big Daddy) e “peggior coppia sullo schermo” in rifermento sia a Sandler e Kevin James che Sandler e Jessica Biel. Spazio anche a Eddie Murphy che per Norbit infila una tripletta di nomination per i tre personaggi da lui interpretati. Tra i candidati a peggior film anche Bratz e Il campeggio dei papà. Tra le donne spicca il nome di Diane Keaton “condannata” per la sua performance nella commedia Perché te lo dice mamma. Autori delle suddette scelte 747 votanti appartenenti a 62 Paesi (44 dei quali statunitensi) che hanno espresso senza pietà le proprie “preferenze”. I risultati sono attesi per sabato 23 febbraio al Magicopolis theatre di Santa Monica, proprio il giorno prima della proclamazione degli Oscar. E considerando che la blasonata cerimonia losangelina è ancora in forse a causa dello sciopero degli sceneggiatori, quella dei Razzies rischia di essere l’unico appuntamento per le star. Solo le meno permalose, si intende. Per scoprire tutte le infami nomination cliccate sotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA