Se Christian Bale ha declinato l’offerta di interpretare Steve Jobs nel film di Danny Boyle dedicato al fondatore della Apple, quali novità invece dal fronte Joel Edgerton, suo rivale in Exodus: Dei e Re, kolossal biblico firmato Ridley Scott in uscita a gennaio prossimo?

A quanto pare, l’attore australiano, che ha all’attivo partecipazioni in film come Il Grande Gatsby, Zero Dark Thirty, e l’intenso Warrior (in cui combatte contro Tom Hardy), debutterà presto come regista di un thriller top secret, di cui sarà anche attore e sceneggiatore. Quello che si sa di questo film – al momento privo di titolo – è che ad accompagnarlo sul set è già stata scritturata Rebecca Hall, la bellissima protagonista femminile di Transcendence. Per il resto, ancora tutto tace.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA