Visto che Steven Spielberg non si decide, ci pensa Robert Redford. Facciamo un po’ d’ordine. Lincoln, il biopic di uno dei più amati presidenti della Storia americana, è da anni uno dei progetti annunciati di Spielberg, che però non si decide a iniziare le riprese (pur avendo già scelto il protagonista: Liam Neeson). Ora si scopre che un altro grande nome del cinema Usa è interessato a un film su Lincoln, e potrebbe precedere Spielberg nella realizzazione del progetto. Trattasi di Redford, appunto, il quale si prepara a mettersi dietro la macchina da presa di The Conspirator, che racconta la vicenda del presidente dal punto di vista di Mary Surratt, complice (presunta) dell’assassino di Lincoln, John Wilkes Booth. Tra i protagonisti di questo film potrebbe esserci lo scozzese James McAvoy (prossimamente anche in Wanted 2). Chi l’avrà vinta tra Steven e Robert?

© RIPRODUZIONE RISERVATA