“Sto aprendo la trappola. Mi raccomando non guardatela!” “Io l’ho guardata Ray…”. Era la prima uscita pubblica dei Ghostbusters, impegnati a catturare Slimer che seminava il caos in hotel di lusso di New York. La trappola, insieme agli zaini protonici, è lo strumento indispensabile per ogni Acchiappafantasmi, fase finale della cattura dei vari spiritelli. In assenza di cannoni nucleari sulla schiena, potete trasformare il vostro cellulare in una prigione per ectoplasmi con questa cover a forma proprio di trappola (acquistabile qui). Guardatela pure, non vi succederà nulla, esattamente come non successe nulla a Egon Spengler quella volta.

Sfoglia il calendario dell’avvento cinefilo 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA