I dizionari del cinema sono sempre stati un regalo molto apprezzatto dai cinefili doc. E allora perché non omaggiare i vostri amici, oltre dei classici e prestigiosi volumi di Morandini e Mereghetti, anche di un originale e divertentissimo libro che presenta i film con “lapidarie” ed esilaranti recensioni di una riga? Il manuale in questione s’intitola La storia del cinema per chi ha fretta ed è pubblicato dalle Edizioni Falsopiano.
Un libro che è riuscito nell’impresa difficilissima di sintetizzare lo spirito delle pellicole più significative della cinematografia di sempre in frasi irriverenti ed esilaranti. Qualche esempio delle schede? «…Eran giovani e forti e sono morti…» per 300; oppure «Di mamma ce n’è una sola…» per Psycho o ancora «Tre film di trekking sulle montagne» per Il signore degli annelli.
Insomma, tanto materiale utile per un Natale ad alto tasso di risata.

La storia del cinema per chi ha fretta, a cura di Maurizio Failla e con una prefazione di Stefano Di Marino, è pubblicato dalle Edizioni Falsopiano ed è in vendita a 16,00 euro.

Qui sotto la cover del libro

Visita ogni giorno, fino al 24 dicembre, la sezione dedicata al nostro avvento cinefilo!

Scopri cos’è l’avvento cinefilo

© RIPRODUZIONE RISERVATA