Presi come siamo dal lavoro che JJ Abrams sta facendo su Star Wars VII (in uscita al cinema per il 18 Dicembre 2015), non abbiamo ancora avuto modo di approfondire il capitolo “Rian Johnson”. Che è, non c’è dubbio, un capitolo a parte, nuovo e fresco, della storia, ben più grande, di Guerre Stellari. Sarà questo regista, infatti, a dirigere e a scrivere l’Episodio VIII, e a mettere mano al soggetto e alla sceneggiatura dell’Episodio IX. Un personaggio chiave, insomma, per il franchise della Disney, di cui però non si parla ancora molto. Slash Film l’ha intervistato appena pochi giorni fa, chiedendogli che cosa ci dovremo aspettare dal suo lavoro.

«Sono veramente emozionato… ma non posso dirvi niente!» Ha esordito Johnson. «Il solo pensiero – ha continuato – mi rende pieno di gioia. Volevo lavorare in questo mondo fin da quando mio padre, in macchina, mi portò a vedere il primo film [di Star Wars, ndr]». Lavorare alla Lucasfilm sarebbe, sempre secondo Johnson, «come andare ad un campus estivo». «Con questi film, sto provando a dare un contributo alla saga di Star Wars», ha concluso.

Leggi anche: Rian Johnson dirigerà Star Wars VIII e scriverà la sceneggiatura dell’Episodio IX

Fonte: Slash Film

© RIPRODUZIONE RISERVATA