Non solo Alien: Paradise Lost nel futuro di Ridley Scott, ma addirittura un’avventura bollywoodiana come produttore esecutivo di  India in a Day, documentario che racconterà una giornata tipica degli abitanti di Mumbai, Delhi, Calcutta e dintorni.

Il progetto s’inserisce nel franchise “in a Day”, la cui versione italiana era stata curata da Gabriele Salvatores: in pratica, a formare i segmenti del docu saranno direttamente i videoamatori del paese scelto, i quali potranno mandare i propri contributi alla produzione, che avrà il compito di scegliere i migliori filmati e di montarli per ottenere il prodotto finale. Una specie di compilation popolar-nazionale, insomma.

Richie Mehta dirigerà l’operazione, mentre ad affiancare Scott nella supervisione saranno il co-produttore esecutivo Anurag Kashyap e i consulenti R.Balki, Shekhar Kapur e Zoya Akhtar.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA