American Gangster è appena uscito nelle sale Usa (da noi a gennaio), e il suo regista Ridley Scott ora è già sul set di Body of Lies con Leonardo DiCaprio e Russell Crowe. Sempre con Crowe realizzerà Nottingham – storia di Robin Hood e dello sceriffo che gli dava filo da torcere – e in lista d’attesa fra le “cose da fare” c’è anche Blood Meridian, avventura western ispirata al romanzo di Cormac McCarthy. Al lungo elenco di progetti adesso Ridley Scott aggiunge anche Stones, thriller sovrannaturale che, tra magia, paranormale e fantascienza cercherà di portare alla luce una verità storica importante. Qualcuno sta distruggendo i più antichi siti religiosi al mondo. Perché? I protagonisti del film dovranno scoprire cosa si nasconde dietro a queste azioni e perché Stonehenge, il famoso luogo preistorico inglese sede di peregrinazioni, è tanto importante. In una folle corsa contro il tempo tutti i pezzi del puzzle dovranno combaciare prima che sia troppo tardi. Matt Cirulnick riprenderà a scrivere la sceneggiatura appena terminato lo sciopero delle “penne” a Hollywood.

© RIPRODUZIONE RISERVATA