Giusto ieri abbiamo visto Doc (Christopher Lloyd) e Marty McFly (Michael J. Fox) finalmente riuniti per uno spot della Toyota, ma ovviamente non ci sarebbe regalo più grande – per i tantissimi fan – di un nuovo sequel di Ritorno al Futuro:  al solo pensiero ci vengono i brividi di euforia, e Doc parrebbe decisamente della nostra stessa idea, a patto che la nuova storia sia all’altezza delle avventure precedenti!

Spiega l’attore alla Hollywood Reporter: «Amerei fare nuovamente Doc, non ci sono questioni. È dura tirare fuori un’idea che abbia la stessa eccitazione dei tre film originali, quindi sarebbe una vera sfida per gli sceneggiatori trovare una nuova storia che abbia la medesima passione ed emozione. Ma potrebbe accadere, non si sa mai».

E per quanto riguarda il suo partner di sempre, Michael J. Fox? «Nonostante il Parkinson, credo che accetterebbe nuovamente il ruolo, e sarebbe grandioso. Non riuscirei a fare un altro sequel senza di lui. Vorrei sicuramente che lo dirigesse Robert Zemeckis, che lo scrivesse Bob Gale e che siano coinvolti anche tutti gli altri».

Insomma, che cosa sta aspettando la gang per tornare insieme e creare un nuovo sfavillante seguito? I fan sono qui che aspettano!

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA