E nell’anno delle mega celebrazioni per il trentennale di Ritorno al Futuro, non poteva chiaramente mancare la parodia porno di turno. Così, in tutta la sua gloriosa trashaggine e mood low budget, eccovi Fap to the Future!

Marty c’è (ma si è trasformato in una donna), Doc è diventato Cock, e a invadere le scene sono una miriade di simboli fallici. La storia? La follia assoluta, tra attacchi di lesbiche armate fino ai denti (WTF?!), un marchingegno che garantisce di poter regalare 88 orgasmi all’ora, una pornostar che si fa chiamare Michael J. Fucks e, ovviamente, i mitici viaggi nel tempo.

Insomma, una delirante pazzia sull’orlo del demenziale. Qui il trailer soft senza le parti hardcore: fatevi due risate e buona visione!

© RIPRODUZIONE RISERVATA