Robert DeNiro ritorna in un ruolo drammatico in cui interpreta un sedicente scrittore che, dopo diversi anni passati in prigione, rincontra per caso il figlio in un ostello per senza tetto. Il film s’intitola Being Flynn ed è tratto dal romanzo biografico di Nick Flynn, Un’altra notte di cazzate in questo schifo di città (edito in Italia nella collana Strade Blu di Mondadori). A prestare il volto al giovane Nick Flynn è stato chiamato il giovane e talentuoso Paul Dano, che si scontrerà duramente con il padre Jonathan (DeNiro), mentre per il ruolo della madre, che apparirà solo in flashback, è stata scelta Julianne Moore. Nel cast di Being Flynn compaiono anche le attrici Olivia Thirlby (prossimamente sugli schermi con L’ora nera), che nel film avrà un’intensa relazione con il protagonista, e l’attrice indie Lili Talylor (insieme a Julia Roberts nel cult anni ’80 Mystic Pizza), compagna nella vita del vero Nick Flynn.

Scritto e diretto da Paul J. Weitz (About a boy ; American Pie), Being Flynn esordirà nelle sale statunitensi l’anno prossimo. 

Guarda il primo trailer ufficiale di Being Flynn:

Guarda la prima locandina e alcune foto tratte dal film con Robert De Niro:

(Fonte trailer e poster: trailers.apple.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA