Il web non ha dubbi: sarà Robert Rodriguez a produrre un remake di Predator con la sua casa di produzione, la Troublemaker Studios. Secondo le numerose voci che si inseguono in Rete, non sarà un rifacimento vero e proprio, ma un cosiddetto “rebooting”, una completa reinvenzione dell’originale. L’idea di Rodriguez sarebbe quella di raccontare la storia di un gruppo di mercenari costretti ad affrontare un perfido esercito di cacciatori alieni durante una spedizione nella giungla. Il ruolo di Rodriguez nella lavorazione del film sarà con tutta probabilità limitato alla sola produzione.

Ma.Ca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA