Robin Williams è stato ricoverato in terapia intensiva in un ospedale di Miami e costretto a cancellare quattro performance del suo one-man-show intitolato “Armi di autodistruzione” in Florida. L’attore 57enne soffre di problemi di cuore e di respirazione e viene costantemente tenuto sotto osservazione. I medici gli hanno prescritto una settimana di riposo e a breve dovrebbe annunciare le nuove date del suo tour.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA