ATTENZIONE, ARTICOLO AD ALTO TASSO DI SPOILER (Ne è immune chi ha già visto il film di Paul Verhoeven del 1987)

Prima di diventare Robocop, prima che uno scienziato più o meno pazzo gli “cucia” addosso l’armatura del cyborg poliziotto, Robocop non era altro che uno sbirro come tanti, coraggioso, questo sì, ma umano e, soprattutto, mortale.

Questo reboot, proprio come il film di Paul Verhoeven, racconterà infatti la storia di un poliziotto che, dopo aver rischiato di essere ucciso durante uno scontro a fuoco, viene salvato per essere trasformato in un cyborg.

La scena che vi mostriamo in queste immagini (e nei video) pare essere proprio quella della sparatoria in cui un gruppo di malviventi spara ad Alex Murphy (Joel Kinnaman), per poi venire trasportato sul lettino chirurgico del dottor Robert Norton, interpretato da Gary Oldman.

Oltrea a  Joel Kinnaman (la star di The Killing, visto anche in Millennium: Uomini che odiano le donne e L’ora nera) e Gary Oldman, nel cast ci saranno anche anche Michael Keaton nei panni di Raymond Sellars, il cattivo e ricchissimo capo della Omnicorp, la compagnia alla base della creazione di RoboCop, e Samuel L. Jackson, che interpreterà il magnate televisivo Pat Novak.

Il film – sceneggiato da Josh Zetumer e diretto da José Padilha – uscirà nei cinema Usa il 9 agosto 2013.

Avete già dato un’occhiata all’armatura futuristica di Robocop? Cosa ne pensate?

Qui sotto alcuni video che mostrano la scena della sparatoria di Robocop:

http://www.youtube.com/watch?v=-OQ5dEhkqJ8&feature=player_embedded

Cliccate sulla foto per vedere Alex Murphy prima della sua trasformazione in Robocop:

Fonte: Just Jared

© RIPRODUZIONE RISERVATA