Rogue One non è solo il primo Star Wars slegato dalla saga principale, ma secondo molti fan, potrebbe essere anche il primo film del franchise a presentarci dei personaggi omosessuali, ovvero Chirrut Imwe (Donnie Yen) e Baze Malbus (Jiang Wen), i protettori del Tempio Kyber di Jedah.

Che i due abbiamo un rapporto forte è una cosa abbastanza ovvia, ma chissà se si tratti solamente di una profonda amicizia, o se invece c’è qualcosa di più? A rispondere alla domanda, adesso, è direttamente il regista Gareth Edwards, che ha preferito comunque lasciare le cose in maniera ambigua: «Non mi disturba se le persone vogliono capire la relazione tra Chirrut e Baze. Ogni interpretazione è buona. Ma chi lo sa? Dovrebbero chiederlo a loro».

Ha aggiunto Ben Mendelsohn, che nell’opera veste i panni del villain Orson Krennic: «Le persone si godono questi film sotto molti livelli d’interpretazione, e se all’audience piace quella determinata interpretazione, allora è così».

Insomma, voi che ne pensate in proposito? Che i nostri combattenti asiatici possano davvero essere i primi character gay della celebre saga cinematografica?

Fonte: YM

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film