Si svolgerà dal 3 al 7 novembre, alla Casa del Cinema di Roma la quinta edizione del Roma Kolno’a Festival, la rassegna di cinema ebraico ed israeliano, diretta dal critico cinematografico italo-israeliano Dan Muggia e dalla giornalista Ariela Piattelli, e organizzata dal Centro Ebraico Italiano “Il Pitigliani”, in collaborazione con l’Ambasciata di Israele e con il patrocinio della Regione Lazio. Una vetrina del cinema israeliano proporrà i lungometraggi di maggiore interesse realizzati in Israele nell’ultimo anno, mentre una sezione sarà dedicata a documentari e cortometraggi. Spazio anche alle pellicole che meglio hanno rappresentato il rapporto con l’altro attraverso le varie declinazioni dell’umorismo ebraico, e tra le quali non mancheranno quelle del massimo esponente sul tema: Woody Allen. Un omaggio sarà dedicato anche a Daniel Burman, il giovane filmaker della “Nouvelle Vague” argentina, vincitore con il film El Abrazo Partido dell’Orso d’Argento al Festival di Berlino del 2004.

© RIPRODUZIONE RISERVATA