Secondo quanto riportato da Variety, Ronda Rousey, campionessa di Mixed Martial Arts e new entry nel mondo del cinema d’azione (è comparsa ne I Mercenari 3Fast & Furious 7 ed Entourage), sarà la protagonista del remake di Road House, film del 1989 che rese famoso Patrick Swayze.

La lottatrice interpreterà una versione femminile del protagonista del film originale e su Twitter si è detta entusiasta all’idea di lavorare al remake: «È un grande onore interpretare un ruolo celebrando la vita di uomo che ha ispirato tantissime persone. Non potrei essere più grata per quest’opportunità di onorare il compianto Patrick Swayze… Prometto di lavorare senza sosta per far sì che questo progetto sia un tributo per la sua famiglia e per i suoi fan».

Ronda sta lavorando con la Paramount Pictures per portare sul grande schermo se stessa nella trasposizione cinematografica della sua autobiografiaMy Fight/Your Fight.

Il remake di Road House era già in programma per il 2013 con alla regia Rob Cohen (XXX, Fast and Furious), ma non se ne fece nulla. Siete contenti che finalmente il progetto stia riprendendo forma? Per ora conosciamo solo la protagonista, ma vi terremo aggiornati sugli altri dettagli.

Fonte: Variety

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA