La critica americana lo ha già acclamato a gran voce e il film sarà presentato al Festival di Toronto 2015. Room ha tutte le carte in regola per essere uno di quei gioiellini da tenere in custodia nel proprio archivio cinematografico e il nuovo trailer non fa altro che acuire questa sensazione. Protagonista è Brie Larson, che recita nei panni di una madre costretta a crescere suo figlio Jack all’interno di una piccola stanza, con una sola finestra rivolta verso il cielo a fare da contatto con l’esterno. Tutto questo per i primi cinque anni di vita del piccolo, che sino alla fuga (diventata un caso sensazionale per i media) crede che quella stanza sia il mondo intero.

Una convinzione maturata grazie a sua madre, che ha trasformato quelle quattro mura in quanto più vicino possibile alla normalità, per non turbare lo sviluppo del bimbo. Le performance di Brie Larson, del giovanissimo Jacob Tremblay e di Joan Allen sono da brividi già dal trailer. Non ci resta che aspettare l’uscita nelle sale del film, tratto dall’omonimo romanzo di Emma Donoghue.

Qui sotto, il nuovo trailer, anche sottotitolato in italiano:

© RIPRODUZIONE RISERVATA