Dopo aver dimostrato le sue grandi doti da attore, Ryan Gosling è pronto a fare il salto di qualità e a debuttare dietro la macchina da presa. Sarà infatti sceneggiatore e regista di How to catch a Monster, fiaba moderna piena di suspance e atmosfere noir e fantasy. Ambientato nel surreale paesaggio di una città che sta scomparendo, racconta la storia di Billy, madre single di due figli, che viene catapultata in un macabro e oscuro mondo sotterraneo, mentre su figlio scopre una strada segreta che conduce a una città subacquea. Sia Billy che Bones dovranno esplorare in profondità il mistero per consentire alla loro famiglia di sopravvivere. Protagonista della pellicola sarà Christina Hendricks, che aveva recitato al suo fianco in Drive.

La produzione è stata affidata a Marc Platt e Adam Siegel che se ne occuperanno per conto della Marc Platt Production, alla Phantasma Films di Ryan Gosling e alla Bold Films di Michel Litvak e David Lancaster. La vendita della pellicola è stata affidata alla Sierra/Affinity e verrà resa disponibile già al prossimo Festival di Toronto. Le riprese dovrebbero iniziare nella primavera del 2013,

Litvak, finanziatore della Bold Films, ha affermato: «Abbiamo una grande fiducia e sicurezza circa Ryan, Christina, Marc e Adam, e parlo sia dal punto di vista professionale che umano. Abbiamo dato un’immediato responso alla sceneggiatura scritta da Ryan e siamo molto contenti di vederlo alle prese con questo nuovo passaggio della sua carriera». Marc Platt ha aggiunnto: «Siamo emozionatissimi al pensiero di produrre l’esordio alla regia e alla sceneggiatura di Ryan Gosling e proseguire la collaborazione cominciata con Drive. Ha dato vita a uno script ammaliante e ha una visione molto chiara di quello che vuole portare sullo schermo». (Foto Getty Images)

Vi terremo aggiornati su tutti gli ulteriori sviluppi.

Fonte: Comingsoon.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA