Dopo la conferma di una sospensione della pre-produzione di Bond 23 a causa dei problemi finanziari della MGM, Hollywood Reporter afferma che il regista Sam Mendes (Revolutionary Road, Jarhead, Era mio padre, American beauty) sarebbe in trattative per dirigere il nuovo capitolo di 007 (per la cronaca è il 23esimo episodio di James Bond). A sceneggiare il film saranno i due veterani Neal Purvis e Robert Wade (Quantum of Solace e Casino Royale), affiancati da Peter Morgan (Frost/Nixon), mentre Daniel Craig tornerà nel ruolo dell’agente segreto dell’MI6. Il film dovrebbe esordire nelle nostre sale nel 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA