In una recente intervista con il magazine inglese The Gentlewoman, ripercorrendo gli inizi della sua carriera nel MCU l’attrice Scarlett Johansson ha ammesso di essere stata inizialmente molto scettica sulle possibilità di successo di The Avengers e sulle potenzialità del film stesso sul grande schermo.

Senza mezze misure, l’interprete di Black Widow ha infatti spiegato: «Anche solo l’idea di noi tutti, insieme, con i nostri costumi da supereroi, nella mia testa suonava come un completo disastro. Non proprio un disastro, ma qualcosa del tipo “Che roba è questa? Davvero, che roba è?”».

Sono passati quasi 10 anni dal debutto del cinecomic diretto da Joss Whedon. Il primo film corale realizzato dai Marvel Studios allo scopo di far confluire in un’unica avventura tutti gli eroi portati sul grande schermo nei cinque titoli che lo hanno preceduto, ad iniziare da Iron Man del 2008. The Avengers è stato il film che ha chiuso la Fase 1 del MCU aprendo però le porte a tutto ciò che è venuto dopo: un Universo ampio, coerente e stratificato che al momento non ha rivali al cinema.

Ma tornando al 2012, quando i Marvel Studios non avevano ancora lo stesso successo di oggi, a Scarlett Johansson quel The Avengers non era parso esattamente una grande idea. Almeno fino a quando non ha visto con i suoi occhi una precisa scena del film, che le ha fatto comprendere le reali potenzialità di ciò che lei e i suoi colleghi avevano appena realizzato.

Si tratta della sequenza in cui Iron Man, Black Widow, Thor, Captain America, Occhio di Falco e Hulk sono disposti in cerchio in mezzo alle macerie della battaglia di New York, mentre la videocamera fa un giro completo intorno alla squadra: «Ricordo quella ripresa a 360 ° dove eravamo in mezzo alla Grand Central distrutta, o quello che era, dopo questo assalto alieno. E tutti noi eravamo pronti, tipo: “Ecco qua, eccoci”. A quel punto ci hanno mostrato la scena completa e penso che sia stato quello il momento in cui tutti noi, finalmente, dopo sei mesi di riprese, abbiamo detto “Oh, funzionerà. Penso davvero che funzionerà”».

E aveva ragione. Ecco la scena di cui parla Scarlett Johansson (inizia dal minuto 1:18):

Foto: Disney/Marvel

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA