Da tempo Martin Scorsese parlava e mostrava la voglia di tornare a lavorare con Robert De Niro, protagonista di tanti dei suoi successi più famosi, ma ormai assente da ben sedici anni dai suoi set. Sembra che ora  il progetto del quale il regista parlava già da alcuni mesi (vedi Scorsese ritorna da De Niro) sia ormai giunto ai nastri di partenza. Secondo quanto rivela il sito Indiewire il film, che in un primo tempo si sarebbe dovuto intitolare I Heard You Paint Houses, ora è stato rinominato The Irishman e dovrebbe entrare in produzione molto presto. Scorsese, che nel frattempo sta terminando le riprese di Hugo Cabret, che arriverà nelle sale il 9 dicembre 2011, ha infatti rivelato che sta raccogliendo i fondi e potrebbe essere pronto per il primo ciak di The Irishman già entro il prossimo anno. Al film potrebbe prendere parte anche Joe Pesci.
The Irishman sarà ambientato nel mondo della malavita organizzata e tratterà della storia (vera) di Frank Sheeran, veterano della seconda guerra mondiale e sicario al soldo del mondo criminale, che pare aver avuto un ruolo negli omicidi di Kennedy e Jimmy Hoffa.
Stando ai rumour delle ultime settimane poi, il progetto di Scorsese sarebbe quello di realizzare un doppio film: oltre a The Irishman, sceneggiato da Steve Zaillian, potrebbe vedere la luce anche una seconda pellicola su una relazione attore/regista (pare stile 8 1/2) scritta da Eric Roth nella quale De Niro e Scorsese (udite udite) potrebbero recitare fianco a fianco. Sull’idea però, al momento, vige il più stretto riserbo e non si hanno conferme. (Foto Getty Images)



© RIPRODUZIONE RISERVATA