Il suo Black Mass è atteso in questi giorni al Festival di Venezia, forse uno dei must see di questa edizione, ma il regista Scott Cooper non sembra voler rimanere con le mani in mano, mettendo già in coda il suo prossimo progetto, che come riporta The Wrap potrebbe essere l’adattamento del libro American Wolf scritto da Nate Blakeslee.

La vera storia raccontata nel libro ruota attorno a un cacciatore che nel Parco Nazionale di Yellowstone uccide accidentalmente un lupo americano, una specie in via di estinzione, stringendo poi un’improbabile amicizia con il ricercatore di fauna selvatica che lavora con i lupi del parco. L’esemplare ucciso dal cacciatore, un alfa lupo femmina, era chiamata O-Six, ed era ampiamente conosciuto in diversi ambienti. Il caso ha suscitato molta indignazione.

Leonardo DiCaprio figurerà come produttore di American Wolf.

Fonte: Collider 

© RIPRODUZIONE RISERVATA