Non c’è tre senza quattro. Scream, la saga horror ideata da Wes Craven e Kevin Williamson e diretta dal regista, potrebbe arrivare al capitolo numero quattro (dopo i primi tre film usciti nel ’96, nel ’97 e nel 2000). Lo ha annunciato la Weinstein Company. Ancora non è certo se faranno parte della pellicola Williamson, Wes Craven o la protagonista dei primi tre film, Neve Campbell. Il film, una sorta di vero e proprio omaggio al genere cinematografico dell’horror in toto (protagonista era un gruppo di liceali che citavano spesso film di questo genere o si ritrovavano a vivere situazioni che richiamavano quelle pellicole), vedeva al centro della storia un serial killer che seminava il terrore e spargeva sangue tra alcuni studenti di una scuola superiore indossando una maschera deformata che ricordava il celeberrimo “Urlo” di Munch. Oltre a un cameo di Drew Barrymore nel primo film, del cast facevano parte anche Courtney Cox e David Arquette che, dopo essersi conosciuti su quel set, si innamorarono e sposarono. Attualmente Craven impegnato sul set del thriller 25/8, la cui uscita nelle sale americane è prevista per il prossimo anno.

Ev.An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA