Screen Actors Guild Awards 2018

A pochi giorni dai Golden Globes, ecco annuciate anche le nomination agli Screen Actors Guild Awards 2018, i premi del Sindacato Attori Americani.

Diversi i grandi esclusi, su cui spiccano la coppia Tom Hanks / Meryl Streep – protagonisti di The Post di Steven Spielberg – e il grande Daniel Day-Lewis de Il filo nascosto. In compenso, grande è l’amore mostrato per la commedia romantica The Big Sick, così come per Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

Per scoprire i vincitori, non ci rimane che attendere la cerimonia prevista il 21 gennaio: qui trovate le cinquine delle categorie televisive; di seguito, invece, quelle cinematografiche.

MIGLIOR CAST
“The Big Sick”
“Scappa – Get Out”
“Lady Bird”
“Mudbound”
“Tre manifesti a Ebbing, Missouri”

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Judi Dench, “Vittoria & Abdul”
Sally Hawkins, “The Shape of Water”
Frances McDormand, “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”
Margot Robbie, “I, Tonya”
Saoirse Ronan, “Lady Bird”

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Timothée Chalamet, “Chiamami col tuo nome”
James Franco, “The Disaster Artist”
Daniel Kaluuya, “Scappa – Get Out”
Gary Oldman, “L’ora più buia”
Denzel Washington, “Roman J. Israel, Esq.”

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Mary J. Blige, “Mudbound”
Hong Chau, “Downsizing”
Holly Hunter, “The Big Sick”
Allison Janney, “I, Tonya”
Laurie Metcalf, “Lady Bird”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Steve Carell, “La battaglia dei sessi”
Willem Dafoe, “The Florida Project”
Woody Harrelson, “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”
Richard Jenkins, “The Shape of Water”
Sam Rockwell, “Tre mafesti a Ebbing, Missouri”

MIGLIORI STUNT
“Baby Driver”
“Dunkirk”
“Logan”
“War For The Planet Of The Apes”
“Wonder Woman”

© RIPRODUZIONE RISERVATA