Era da una settimana che Universal e Sony si contendevano uno script dell’esordiente Aaron Berg intitolato Section 6. E la guerra tra major è stata vinta dalla Universal, che ha comprato la sceneggiatura per 1,2 milioni di dollari. Ma di cosa parla l’oggetto di così tanto desiderio? Si tratta di uno spy movie ambientato durante la Prima Guerra Mondiale, che racconta della nascita dell’Intelligence britannico, l’MI6, e del suo primo direttore, Sir George Mansfield Cummings, che servì da ispirazione per il personaggio di M della saga di James Bond.

Lo script sarebbe di ottima qualità, tanto che tra i primi attori e registi a leggerlo e a dirsi interessati al progetto ci sono Hugh JackmanJustin Lin (Fast & Furious 6) e Brett Ratner (Tower Heist – Colpo ad alto rischio). Ma ancora non è stata intavolata nessuna trattativa.

Fonte: The Wrap

© RIPRODUZIONE RISERVATA