Diciotto anni e non sentirli: se l’edizione 2013 di Lucca Comics & Games – di cui Best Movie è stato media partner anche quest’anno – doveva essere un esame di maturità, l’organizzazione (anzi: la città intera) l’ha passato con il massimo dei voti. Uscendo un attimo dalla metafora scolastica: 200.000 biglietti venduti in quattro giorni e oltre 500.000 presenze sono cifre spaventose. Che Lucca sia diventata ormai il centro della cultura nerd in Europa è fuori discussione, che il responso dei frequentatori all’espansione dell’area Movie potesse essere così entusiasta invece era una scommessa: stravinta, come dimostrano le code chilometriche per la proiezione di Thor: The Dark World o gli applausi all’anteprima italiana di Machete Kills.

Lucca, insomma, ha definitivamente aperto le porte anche al mondo del cinema: una strada quasi obbligata, visto il legame sempre più stretto tra Hollywood e i fumetti, già battuta in precedenza ed esplosa quest’anno, con i maggiori distributori italiani a fare a gara per trovare il regalo più azzeccato da portare agli insaziabili nerd di Lucca. C’è chi ha deciso di fare le cose in grande e sfruttare il capoluogo toscano per lanciare uno dei suoi film più attesi (parliamo di Disney/Marvel, naturalmente), chi ha preferito mostrare al pubblico un “best of” delle proprie uscite future (Warner Bros., tra Godzilla e The Amazing Spider-Man 2), chi ha puntato sulle preview mondiali (i venti minuti di Need for Speed presentati da 01 Distribution), chi su quelle italiane (Ender’s Game, per esempio) e chi ha organizzato un vero e proprio atelier dedicato a Hunger Games: La ragazza di fuoco (Universal). Senza dimenticare il cinema italiano, a Lucca con una masterclass della “iena” Pif, che ha presentato il suo debutto alla regia, La mafia uccide solo d’estate, e con l’anteprima di Fuga di cervelli di Paolo Ruffini, ma anche  con lo splendido L’arte della felicità, commovente opera d’animazione del napoletano Alessandro Rak. Una proposta diversificata che – non crediamo sia un’eresia –minaccia anche il sancta sanctorum dei nerd mondiali: il Comic-Con.

Leggi tutto l’approfondimento su Best Movie di dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA