Sharon Stone sarà il nuovo volto di Damiani gioielli: l’accordo è appena stato firmato e arriva a poche settimane dalla rottura con Christian Dior per i suoi commenti sul recente terremoto che ha sconvolto la Cina. La Stone aveva detto che la tragedia era una sorta di punizione divina per la brutale repressione in atto in Tibet e non era riuscita a ricucire con la casa francese nonostante le successive pubbliche scuse. Damiani invece non sembra temere contraccolpi per l’immagine della star, che ne diventa testimonial raccogliendo l’eredità di Brad Pitt, Gwyneth Paltrow, Isabella Rossellini e Sophia Loren. Nella nuova campagna di lancio della Musts and Masterpieces collection, la Stone interpreterà Amelia Earhart, la prima aviatrice ad attraversare in solitaria l’oceano Atlantico, e successivamente la biblica Eva. «La cosa divertente nel rappresentare una casa di gioielli», ha detto divertita, «è che per una volta sei libera di indossarne quanti ne vuoi!».

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA